Trucchi Clash Royale: consigli per vincere le battaglie

Trucchi per Clash Royale, vediamo quali sono i migliori 10.
Per vincere su Clash Royale è molto importante utilizzare una corretta combinazione di carte, difensive ed offensive, ed una giusta strategia da adattare e variare anche in base al tipo di gioco utilizzato dall’avversario.
Abbiamo sintetizzato i 10 migliori trucchi, consigli e strategie per vincere in Clash Royale.

  1. Studiare le strategie dei migliori giocatori
    Su TV Royale vengono aggiunti nuovi video ogni ora, guardateli e studiate i mazzi di carte e le strategie dei migliori giocatori, in particolare fate attenzione alle combinazioni di truppe utilizzate, ai tempi del loro impiego e all’uso delle carte elisir.
  2. Creare un Mazzo di carte (Deck) bilanciato
    Un mazzo ben bilanciato deve contenere un corretto equilibrio tra carte offensive e difensive, mai sbilanciarsi su una strategia troppo offensiva o troppo difensiva, infatti l’avversario si accorgerà di tale situazione sfruttandola a proprio vantaggio. Consigliamo di inserire nel proprio mazzo un combo e di studiare i Deck dei migliori giocatori su Tv Royale.
  3. Utilizzare una corretta Media Elisir
    Un mazzo equilibrato è sempre uno dei requisti fondamentali per vincere le battaglie in Clash Royale, un buon bilanciamento si ottiene anche con una Media Elisir non eccessivamente alta, consigliamo una media compresa tra 3.6 e 4.4.
    Le motivazioni di puntare su un livello di elisir compreso in un determinato intervallo sono ovvie: una media di elisir troppo alta potrebbe portare ad una situazione dove mentre l’avversario attacca non si avrà a disposizione nessuna carta da utilizzare, viceversa con una media troppo bassa si potranno sempre avere a disposizione delle truppe da schierare ma saranno troppo deboli sia in difesa che in attacco.
  4. Non utilizzare un numero eccessivo di carte leggendarie o epiche
    I migliori giocatori utilizzano una sola carta leggendaria o, molto frequentemente, nessuna. Le carte leggendarie ed epiche costano molto elisir, per essere efficaci hanno spesso bisogno di carte di supporto e, frequentemente, hanno punti attacco altissimi ma bassi punti salute.
  5. Utilizzare i Combo
    Sono diversi i combo utilizzabili in Cash Royale, vi consigliamo questi:
    – Barbari + Sgherri (neutralizzabile con carte come la Palla Infuocata)
    – Capanna dei Goblin + Caserma dei Barbari (questo combo per essere efficace deve essere ben difeso, inoltre bisogna sperare che l’avversario non possegga carte come la Palla Infuocata o il Missile)
    – Gigante + Strega (la Stega proteggerà il gigante dalle truppe difensive)
    – Pekka + Mago (il Mago difenderà il Pekka dalle truppe difensive)
    – Domatore di Cinghiali + Congelamento o Domatore + Scarica (sia la scarica che il congelamento fermeranno le truppe difensive, scheletri o goblin, che normalmente eliminano rapidamente il Domatore)
  6. Non eccedere con il numero di carte utilizzate in contemporanea
    Mai rimanere senza elisir, l’avversario capirà che sei senza difese e potrà attaccarti con assoluta tranquillità. Non posizionare le truppe tutte assieme, potranno essere rapidamente distrutte dal Missile, dalla Palla Infuocata, dalle Frecce o dal Veleno.
  7. Far attivare la Torre centrale
    Un trucco Clash Royale molto efficace consiste nel posizionare un edificio nelle vicinanze della torre centrale che, molto probabilmente, verrà colpito dall’avversario (ad esempio con la Palla Infuocata) permettendo così l’attivazione della Torre e quindi un suo uso difensivo.
    Lo stesso risultato lo si potrà ottenere usando la carta Tornado sulle truppe offensive dell’avversario, quando sono impegnate in un attacco alle torri laterali, facendo in modo di spostarle verso la Torre centrale.
  8. Attaccare subito per poi dedicarsi solo alla difesa
    E’ una strategia utilizzata sopratutto nelle arene superiori di Clash Royale, si attacca subito in modo da distruggere almeno una Torre nemica per poi dedicarsi solo alla difesa delle proprie Torri. In questo modo, non sbilanciandosi in attacco, tutte le proprie risorse saranno impiegate nella difesa e per l’avversario sarà molto difficile riuscire a distruggere le tue Torri.
  9. Difendersi con carte di basso costo e contrattaccare
    Le carte con basso costo, come Goblin, Bombarolo, Scheletri, Veleno, Scarica, ecc. sono ottime per la difesa, possono facilmente distruggere le truppe offensive permettendo, approfittando della carenza di risorse dell’avversario, un contrattacco con carte potenti.
  10. Non giocare troppo, sopratutto quando si perde
    Sembrerebbe che in Clash Royale ci sia una funzione che seleziona un avversario molto forte quando si vincono diverse battaglie in successione, è quindi inutile e controproducente giocare troppo.
    Anche quando si perde è inutile cercare subito una rivincita, il nervosismo e l’agitazione causate dalla sconfitta faranno perdere la concentrazione necessaria per fare una buona partita, il rischio concreto è che dopo una sconfitta poi si perda sempre, meglio staccare per un po’.